Eliver Delphin su “Parla come navighi”

More about Parla come navighiSta per uscire  E’ uscito in libreria l’antologia della webletteratura italiana curata da Mario Gerosa: il titolo è “Parla come navighi“, edito dalla Ass. Culturale Il Foglio, e vi troverete “cinguettii di Twitter in endecasillabi, status di Facebo ok dai risvolti esistenziali, chat di Second Life che raccontano di complesse relazioni virtuali, feuilleton per blog, romanzi sperimentali da leggere sul monitor sono alcune delle nuove espressioni che formano la galassia della webletteratura italiana”.

Tra le opere selezionate da Mario nella vasta galassia della nuova letteratura sul web, anche un breve racconto di Eliver Delphin, dedicato a un’isola che non c’è più.

Acquista il libro su IBS.

Un altro mese a testa bassa

Un altro mese di lavoro molto intenso.

Quando lavoro così tanto,  ho come l’impressione che mi si appiattisca l’encefalogramma: niente idee per nuovi racconti, niente spunti per scrivere, eventi da raccontare, cose da fare.

Oltre – ovviamente – all’ALTRO lavoro 🙂
Anche quello non conosce sconti né ferie, ma non mi lamento perché c’è chi sta peggio.

Dovrei iniziare a prepararmi psicologicamente per andare alla Italcon/Deepcon, ma non sono sicura di farcela.
Vedremo.

Nel frattempo, ci leggiamo su Facebook per le quisquilie.

My god, sto lavorando troppo…

E me ne accorgo perché è un mese intero che non posto sul blog, ma mi limito ad aggiornare lo status di Facebook via Twitter.

Sigh, povera me.

La buona notizia è che Mu ha ripreso i reading al Delos Bookclub, con “Addio e grazie per tutto il pesce” di Douglas Adams. Spero di avere la forza di partecipare, una di queste domeniche.

A peggiorare la situazione, stasera ci si mette anche la NEVE:  fuori dalla mia finestra cadono fiocchi da 1/2 metro quadro l’uno, sembra che qualcuno stia scuotendo un cuscino dall’ultimo piano del palazzo.

Se anche questo weekend va in vacca, è la volta che mi incazzo 😛

PS: Dimenticavo: a casa è entrata per la prima volta una PSP, che ha l’usabilità di un manufatto alieno. Lentamente inizio a prendere confidenza con l’interfaccia, anche se non ho quattro mani con quattro dita ciascuna. Vi aggiornerò sugli eventuali progressi…

Status per status, il mio 2009

Mi sono accorta che inevitabilmente questo blog registra solo un numero limitato di avvenimenti della mia vita, e visto che mi dispiacerebbe perdere le piccole cose, ho recuperato tutti i miei stati di FAcebook di quest’anno, molto più dettagliati – anche se spesso vaghi. In questo modo, voglio ricordare in bellezza l’anno appena terminato,un anno molto speciale.

Buon 2010 a tutti! 🙂

January

  • augura buon 2009 a tutti ^_^
  • vorrebbe uscire per saldi ma ha troppo freddo
  • si consola con i pancakes
  • che la Befana le ha portato un MiniS*
  • ringrazia tutti anche a nome di MiniS* 🙂
  • si riprende lentamente
  • guarda il cielo grigio, fuori
  • compatta il cartone
  • detesta la pioggia
  • studia la meccanica del seggiolino auto
  • affronta di petto la burocrazia e soccombe
  • va in TV a parlare di fantascienza
  • guarda la Vespa con desiderio ^_^
  • guarda la Vespa e si accorge che stanotte le hanno rabbato il telo protettivo… Bastardi!

February

  • ha coperto la Vespa con un telo da pacchi
  • stasera alle 21:00 su RaiNews24
  • si prepara un po’ di balle ^_^
  • si è surgelata
  • si riascolta e se la ride
  • si becca la pioggia
  • zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
  • aspetta che il gommista le ridia la Vespa
  • aspetta ANCORA che il gommista le ridia la Vespa
  • che la gomma della Vespa non era bucata. Allora perché si sgonfia??
  • corregge bozze… ARGH! 😦
  • butta le bozze e ricomincia
  • scannerizza e OCRizza
  • litiga con le bozze 😦
  • fa il tifo per Giulia: vai, mitica!
  • ronf
  • is “e se invece i Judge non si foaaweo abottonti con le buone?”
  • compra un’antologia di racconti futuristi di Marinetti

March

  • organizza il reading di stasera
  • lo sapeva…
  • digita con un “gatto” di 4.5kg appollaiato sulla pancia
  • cerca Sat2000, un po’ perplessa
  • fa l’ultimo giro di bozze
  • ha comprato un dodò
  • su Urania di marzo ^_^
  • invita i fan italiani su EuroSMOF
  • esce a comprarsi un abito nuovo 😦
  • rovista nell’armadio
  • si organizza per l’Eurocon
  • Piove sull’Isola… chiaro! 😦
  • continua a prepararsi per la Eurocon…
  • Tanti auguri a S* e a tutti i papà 🙂
  • BSG finisce oggi. So say we all!
  • c’è troppo vento per vespare 😦
  • Diamo a Cesare quel che è di Cesare e a Quaglia quel che è di Quaglia – la foto a Copenhagen me l’ha scattata lui, mentre chiacchieravo con i finnici 🙂
  • sposta muri tramezzi e porte… sul foglio, per ora 🙂
  • feels her travel mode kicking in strong…
  • si chiede perché abbiano salvato Alitalia, se tanto fa schifo uguale… 😛
  • Piove, governo ladro…

April

  • imbusta ritenute d’acconto x_X
  • inizia il conto alla rovescia… -34 all’ora X
  • mette ordine tra i suoi racconti
  • incolla francobolli… meno male che sono autoadesivi! 🙂
  • ha fatto il quiz sui personaggi di LOST ma il risultato non aveva senso…
  • Certo che Anne Rice potrebbe anche ricominciare a scrivere di Vampiri, e lasciar perdere JC 😛
  • si appresta a iniziare la traduzione di un nuovo racconto… ma prima mi tocca scannerizzarlo, uffa!
  • Ma quanto faceva schifo il finale di Life On Mars USA?!!!
  • Ma quanto faceva SCHIFO il finale di ER? Quindici stagioni e una fine fiacchissima 😛
  • stasera si legge al Delos Bookclub alle 21:30 http://slurl.com/secondlife/Amberaldus/221/242/79
  • si googla per noia
  • cavoli, che risveglio traumatico 😦 Accendo la TV ed è scoppiato un casino… Poveri terremotati!
  • Questo è uno status postato da Twitter… sa…sa… sa…
  • E questo è un post dal cellulare, sempre via twit
  • prove di interconnessione
  • Wooohooo! E’ arrivata la nuova edizione di ClipArt ed è bellissima 🙂
  • che Minino è triste… sarà per il terremoto? 😦
  • con 28 gradi in casa muore di caldo
  • Aspetta le amiche al parco sotto il sole 🙂
  • e le lentiggini del primo sole di primavera
  • inizia una nuova traduzione per Robot
  • rimodulata suo malgrado, è tentata di passare dalla prepagata a un abbonamento
  • ha installato il nuovo antivirus… speriamo che tenga 🙂
  • spera nel bel tempo per le vacanze!
  • aggiorna il sito di ClipArt, in occasione dell’uscita della seconda edizione del romanzo 🙂
  • si voleva alzare alle 7 ma si è svegliata alle 4, alle 5, alle 6…
  • Augura buona pasqua a tutti, anche se il cielo è grigio!
  • Si abbronza al sole del lago 🙂
  • Le vacanze sono belle, ma anche tornare a casa! 🙂
  • dopo la bellezza di 150 notifiche nella mail, cambia i propri setting di FB x_X
  • si è beccata un raffreddore :___(
  • ha il naso che cola…
  • ha appena scoperto che “Be prepared” è il motto degli Scout 😛
  • ha sempre il naso che cola e inizia a seccarsi
  • riformula lo status, che non era per niente chiaro (con il naso che cola, la mente si annebbia)
  • ha visto il pilot di Caprica, ma le è sembrato un po’ lento. Niente a che vedere con BSG 😦
  • traduce la Bujold
  • mastica un bacio perugina e un po’ di senso di colpa
  • non sopporta le descrizioni inutili. Bla, bla, bla… Ufff!!!
  • impila libri e libri e libri…
  • fa un giro su Eraserland
  • con questo tempo schifoso, ha scoperto ossa dolenti che non sapeva di possedere
  • batte i denti a casa. Prima 28 gradi, ora la Siberia. Una via di mezzo no eh?
  • Alle 13 su Radio24 un’intervista con Silvio Sosio di Fantascienza.com su J.G. Ballard… sintonizzatevi 🙂
  • guarda le nuvole scure e pondera se uscire o tradurre…
  • avrebbe voluto tradurre, ma la casa ha avuto il sopravvento…
  • ha cambiato piano telefonico, le hanno scucito 25€ in anticipo e ancora lo You/Me non va 😦
  • Ora you/me illimitato finalmente va… notte a tutti, vado a fare una telefonata di 24 ore alla mamma per vedere se è vero 😀
  • ha trovato un concorso letterario interessante, finalmente
  • ha comprato uno zaino per il notebook a S.Marino… speriamo di non pagare la dogana 😦
  • ha perso più tempo a scellophanare i piruli che a montare lo scaffale IKEA
  • ma che caldo fa 🙂
  • “So say we all”
  • Che si fa in un sabato di festa? L’ora X si avvicina!
  • E ti pareva? Piove 😛
  • si chiede che fine abbia fatto la primavera. Era tutto uno scherzo?
  • Diluvia, governo ladrone 😦
  • approfitta del sole per fare le ultime cose importanti prima dell’ora X
  • passa una nuvola così nera che sembra solida… e PIOVE! 😦
  • Ma i cartoni di Winnie the Pooh sono per bambini o per deficenti?:P
  • Fa la fila… Zzz…
  • Mi si è rotto il Twitter Widget
  • Beh, ne ho trovato un altro più carino, ma ho il sospetto che anche Twitter non stia tanto bene…

May

  • dopo tenace resistenza, ha installato Thunderbird
  • affetta salsiccia sarda di Irgoli ^_^
  • aggiorna l’address book di Thunderbird… Una volta che fosse facile!
  • Il 3 maggio festeggiamo il secondo compleanno del Delos BookClub – due anni davvero fantastici! ^_^
  • Ore 15:00 -> inizia wolverine 🙂
  • Uhm…
  • che Wolverine se lo aspettava migliore 😦
  • sclera con il 730 in ritardo
  • non ce la posso fare…
  • carbura
  • Voglio anche io il cartonato a dimensione naturale 😀
  • il singhiozzo mi snerva
  • che non sopporta chi spara a zero sulle cose, invece di dire IMHO
  • Ascolta una conferenza sul gender gap
  • si sente un po’ come un panda
  • tre ore di conference call al cellulare mi hanno bollito il cervello
  • si rimette un po’ insieme per guardare AshesToAshes… The GeneGenie merita! 🙂
  • affila l’ascia contro gli spoileratori incalliti…
  • Oggi star trek. Speriamo bene: troppe stelline nelle recensioni mi preoccupano sempre…
  • Ooook era carino, non eccelso ma carino 🙂
  • JJ poteva anche chiamarlo “Star Trek: Reboot”
  • si tappa il naso e da’ il colpo di grazia alla traduzione
  • smette di ridere, o almeno ci prova
  • è un po’ a pezzi ma ride di gusto con Minino
  • scrive scrive scrive
  • scrive documentazione tecnica e vuole morire
  • si è stufata di lavorare con il bel tempo e passare il weekend con le nuvole
  • Gironzola alla fiera del libro di torino… Domenica fiacca 😦
  • inizia la settimana con energia
  • Domenica serata cyberpunk al Delos BookClub!
  • installa l’upgrade di WordPress sul suo blog e incrocia le dita…
  • schiatta dal caldo
  • Ri-habemus il twitter widget come si deve… speriamo che duri!
  • Sembra che alla fine questo maggio rovente passerà… Speriamo!
  • che tra l’arrotino, il mungitore freelance e il danzatore professionista non sa proprio cosa scegliere…
  • Chissà se il Guv stasera è a Roma a tifare ManU ^_^
  • ha la nuova webcam da 10€! Wooooo!! 🙂
  • si prepara al lungo weekend con energia ^_^
  • che piove sull’isola… ovviamente 😛

June

  • e ovviamente ci sono gli acquazzoni mattutini… speriamo bene!
  • nuvolazze nere che vanno nel vento 😦
  • Prigioniera in un aereo che non vuole partire…
  • se qualcosa può andar peggio, sicuramente lo farà 😦
  • io, io e ancora IO!
  • Io, io, io…
  • Io, me, mi. Me, myself and I 🙂
  • odia le Assicurazioni: tu paghi, paghi, paghi ma quando è il momento di avere qualcosa indietro c’è sempre il cavillo per restituirti due lire 😦
  • che niente Terminator – al Multisala non lo facevano 😦
  • sperimenta l’advertising su FB… vediamo vediamo…
  • rimappa la sua nuova tastiera sciccosa che non ha il tasto CANC
  • non si sente niente bene 😦
  • ha postato un nuovo articolo su SL
  • ha concluso oggi la sua campagna di advertising su FB: 337.746 impressions per 78 click in una settimana, per la modica somma di 10$. E un ROI = 0 😦
  • ha il cervello bollito e stasera ha pure una presentazione… giornataccia 😦
  • è senza un filo di voce…
  • che Google mi ha regalato 100€ da usare in Adwords. Chissà perché…
  • si è appena aggiudicata il suo nickname su Facebook: http://www.facebook.com/eliver
  • che si è fatta irretire dai 100€ di Google e ha aperto una campagna Adwords. Tanto erano regalati, perché sprecarli…
  • Ha comprato DVD Profiler e ora cataloga tutta la collezione di DVD… OMG!
  • Brava! Brava! Sono tanto brava! Brava! Sono tanto brava, sono brava sono tanto brava… Bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! (Ps: emmenomale :P)
  • Sul nuovo numero della rivista Robot, la mia ultima fatica traduttoria, un racconto lungo di Lois McMaster Bujold ^_^
  • Pregiudizio n.5 – Ho già una vita, non mi serve una Second Life – wwww.eliver.it
  • ha visto Terminator Salvation: era un crossover tra Terminator, Matrix e Transformers. Botte da orbi e Arnie in CGI… Da non perdere!! ^_^
  • legge l’ultimo libro della saga di True Blood… Dove è finito Vampire Bill??
  • ha finito l’ultimo libro di True Blood… Come si dice? Good riddance 😛
  • ha bloggato la sua versione della SL-Etiquette e invita tutti a contribuire!
  • si è smarrito il Coniglio Verde!! Tragedia!! 😦
  • ha comprato un clone del Coniglio Verde marziano!!
  • nuota controcorrente…
  • si è imbarcata nella titanica impresa di scrivere un vocabolario italiano del gergo SL!
  • La notizia della prematura scomparsa di Jacko mi ha lasciato abbastanza indifferente: è come se il vero Michael fosse già scomparso da tempo, sostituito da un pallido e fragile Frankenstein di cera.
  • fa l’appello dei termini gergali di #SecondLife e si accorge di aver dimenticato Attachment x_X
  • ha iniziato l’ultimo libro della saga di Blood Ties… Sigh, anche il buon Fitzroy non è più quello di una volta. Sarà colpa di Twilight? 😦
  • oggi Transformers 2 – La vendetta del caduto. Già prevedo macchine mirabolanti e botte da orbi 🙂
  • ieri sera ho scoperto gli ASSETTI, inedita traduzione di ASSETS ^_^ ROTFLMAO

July

  • guarda il calendario e pensa: MA E’ GIA’ LUGLIO? Dove è finito tutto il tempo?
  • OMG che è successo al CSS di FB?
  • Potrebbe andare peggio. Potrebbe piovere.
  • Nervosa, ripulisce col cucchiaino un vasetto di omogen… mousse alla pesca.
  • ha bloggato un nuovo capitolo del gergo SL secondo Eliver: oggi tocca alla lettera B come bannare, BDSM, bot…
  • traffica con Delicious e si accorge che la sua raccolta di link è un gran casino. Altro che pulizie di primavera… datemi una falciatrice, vah!
  • ha pubblicato un nuovo racconto intitolato “Sosumi” sull’antologia al femminile di Delos 116 – http://www.tinyurl.com/lrz5ad
  • ha guadato Corso Lodi con l’acqua alle caviglie, sembrava il Limpopo in piena.
  • si guarda il memorial di Jacko live sulla BBC
  • scannerizza un librino vecchissimo e speciale…
  • ha bloggato un nuovo capitolo del vocabolario di SL secondo Eliver 🙂
  • anvedi, Giggì al tiggì ^_^ Mitico!
  • e il suono del silenzio…
  • sente che sta per fare un salto evolutivo: le stanno per spuntare le branchie
  • 40° e non sentirli 😛
  • sperava che piovesse
  • Che ha appena lasciato harry potter a metà per non vomitare… Cos’è, la risposta magica a twilight?!
  • si chiede se la commemorazione della Luna non meriti qualcosa di meglio che il battibecco storico tra Stagno e Orlando 😦 Che so, la versione originale sottotitolata?
  • vede una luce in fondo al tunnel. Sarà mica un TIR?
  • muore di sonno x_X
  • vorrebbe essere già al mare ^_^
  • esasperata dal caldo, va a tagliarsi mezzo metro di capelli
  • Zac! Una sforbiciata e via… Più leggera! 🙂
  • gira sui forum e si accorge che l’italiano, ormai, è un optional
  • ha bloggato una nuova puntata del gergo di SL 🙂
  • ma che caldo fa 😦
  • ehi =) (@andrearossetti live on http://twitcam.com/gdg)
  • http://twitcam.com/gep (@eliver live on http://twitcam.com/gep)
  • http://twitcam.com/gew – Eliver live from AMA ^_^
  • Ci siamo… quasi 🙂

August

  • finalmente in vacanza… forse 🙂
  • ha pubblicato online il suo racconto “Embargo” uscito mesi fa su Urania – http://www.eliver.it
  • litiga con una texture acquatica troppo trasparente! 😦
  • raccoglie alcuni racconti sparsi qua e là e li riordina sul blog
  • si è rifatta il virtual-taglio di capelli ^_^
  • Paypal dà Internal Server Error 😦 E ora come li compro i miei Lindini??
  • vorrebbe scrivere ma fa troppo caldo. Non doveva piovere?
  • rumina un abbozzo di trama
  • scrive di mondi che scompaiono
  • ha visto il pilot di Defying Gravity e pensa “mah!”
  • scriv scriv scriv…
  • cerca un deus ex machina
  • si rincretinisce con Biotronic invece di scrivere…
  • GA-GA! O era CA-CA? Che vergogna 🙂
  • ha un filo di abbronzatura e una chiavetta 3 ^_^
  • aragosta cubana a ferragosto!
  • si scusa con gli amici che faranno follow e dovranno aspettare l’autorizzazione, ma arriva troppa spazzatura
  • ma che caldazza…
  • Cerca di godersi l’ultima giornata di mare. Ma che fatica!
  • ha caldo… quando arriva la pioggia? 😛
  • credeva di essere ancora in ferie, ma era una sensazione assai illusoria…
  • si è ravvreddada
  • ue’, Linden! Non vi avevo chiesto SL in Italiano. Che è sta roba che ti cambia la lingua in automatico?? 😛
  • odia essere raffreddata col caldo :____(
  • il raffreddore va sempre peggio 😛
  • inizia a respirare, ma le ferie sono finite 😦

September

  • ha mal di testa
  • sente che le stanno per spuntare le branchie
  • Se andate a un appuntamento in aereo, prendetevi almeno 2 ore di margine 😦
  • è pronta a fare un test su Blue Mars
  • Ma le ricariche del Raid Night&Day esistono o sono solo una finta?
  • Qualcuno ha già installato il mondo virtuale Blue Mars e ha voglia di fare un test? Io pensavo di farlo oggi dopo cena o domattina.
  • organizza il Delos KaffeeKlatch di questo pomeriggio
  • miglior Tecnomaga degli ultimi 150 anni… anzi, di tutti i tempi 🙂
  • lavora, lavora, lavora…
  • se non rallenta schiatta
  • Guarda district9 in una sala vuota… Inquietante!!
  • è uscita dal cinema con lo stomaco sottosopra… sarà stata la camera a mano o il pranzo?
  • chiacchiere mattutine al Delos Bookclub
  • ha un evento da organizzare e SL non fa gli upload delle immagini. Alè!
  • bazzica oziosamente il virtualmondo

October

  • dormirebbe per due giorni non-stop
  • canticchia le arie della Bella e la Bestia
  • riflette sul “conto all’arrovescia” che ha appena letto su un documento di lavoro
  • è un tuono o la Harley del vicino? 😉
  • fa sparire tutti i cavi elettrici dalla vista di Mini-Godzilla
  • gongola con la sua nuova macchinina aziendale ^_^
  • organizza l’anteprima del romanzo E-doll su Second Life per domenica 18
  • Un’isola a portata di mano e non la posso tenere: costa troppo! 😦
  • pioggia, sciopero dei mezzi… altro?
  • OK, biotronic sia… tanto mi sa che oggi niente pranzo
  • … ovviamente, LA NEBBIA!
  • ne approfitta per ribaltare il guardaroba… ci vediamo quando riemergo insieme ai maglioni invernali
  • Qualcuno ha idea se a Milano ci sia un locale/pub/bar dove guardare il Football Americano? Non so nemmeno se in Italia ci sia un canale che lo trasmette… O_o
  • ronf ronf
  • muore di sonno
  • Ha iniziato ad allestire il cimitero e la cripta al Delos Bookclub per il reading di Halloween di sabato prossimo. Preparate le zucche!
  • flatlining ________________________________
  • cogita, ma i neuroni arrancano…

November

  • ha FINALMENTE trovato una festa decente
  • rimembra i vecchi tempi
  • ce la posso fare… forse!
  • vede la luce in fondo al tunnel, e questa volta è un Freccia Rossa 😦
  • weekeeeeeeeeeeeeeeeeeeeend!!!
  • è bollita
  • Ha davanti una fila di 120 persone e inizia a preoccuparsi…
  • e il tabaccaio S* 😀
  • Si prepara alla fine del mondo… 2012! 🙂
  • avrebbe voglia di fare, scrivere, organizzare… ma non può 😦
  • si ritrova miracolosamente un’ora libera… e la passa tutta cercando di decidere che cosa fare 🙂

December

  • e le sue recenti riflessioni su SL hanno preso la forma di un racconto dolceamaro, “Recessione”
  • Recessione – http://bit.ly/5pdY9V
  • guarda il termometro con preoccupazione
  • http://twitter.com/#search?q=%23nobday
  • va a caccia di idee regalo per Natale
  • qualcuno ha mai testato un tracker GPS?
  • Finalmente è passata… ma che stress!
  • lavora remota ma molto presente
  • pensa al weekend che sarà molto freddo
  • Pugno in faccia a Berluska in piazza del Duomo… Anvedi!
  • Ciao cara vecchia Lupo! Salutami Genova! ^_^
  • ringrazia tutti gli amici che le hanno fatto gli auguri di buon compleanno e offre cioccolatini virtuali a tutti 🙂
  • passa in ufficio con il cestino colmo di Moncherì, gianduiotti, torroncini, baci perugina e Pocket Coffee 🙂
  • non ha mai ricevuto tanti auguri come da quando è su Facebook ❤
  • grazie ❤ grazie ❤
  • Grazie, grazie! ❤ Siete fantastici! Stasera sono stanchissima, forse potrei rallentare un po’…
  • Grazie grazie ancora, one last time. E’ bellissimo vedere che “252 friends” non è soltanto un numero ❤ Grazie a tutti!
  • si chiede perché Facebook continui a chiederle con insistenza di confermare il suo indirizzo email, che è lo stesso dal 1995
  • saluta tutti dal suo nuovo netbook… a domani!
  • si rimbocca le maniche e fa l’alberino di natale… che è pure tardi 🙂
  • inizia la giornata più velenosa della settimana… speriamo bene 😦
  • scruta il cielo, aspettando la neve
  • spera che non nevichi tutta la notte :/
  • sarà una lunga giornata…
  • Buon natale a tutti gli amici vicini e lontani! Merry Christmas!!
  • si crogiola nei 20°natalizi dell’isola
  • dopo i bagordi con il clan, si prepara a due giorni di vero ozio natalizio DOC!
  • freddo e vento sull’Isola… e’ ora di tornare?
  • è in crisi d’astinenza da serie TV e cinema! Voglio vedere Holmes e il nuovo Doctor Who!!
  • ha avuto un natale molto faticoso e spera di potersi riposare fino alla Befana…
  • ma quanto è bravo a fare il matto quel grande di John Simm??!
  • ha visto Holmes ed è rimasta un po’ perplessa. Un sacco di botte e una trama fina fina. Non male i protagonisti, ma preferisco Tony Stark (è + pulito) ^_^
  • se la spassa con 2 linee di febbre e la nuova stampantina fotografica portatile 🙂
  • aspetta con curiosità l’arrivo dell’anno nuovo (e del sushi di stasera)!
  • guarda il termometro salire e mette il muso
  • augura buon capodanno a tutti!!! ^_^

AspirOne, o meglio, AspirIno :)

Ciao a tutti, questa sera vi saluto digitando sulla piccola tastiera del mio nuovo Netbook, un Acer AspireONE davvero pratico e carino.

Sì, è il mio regalo di compleanno, e anche di Natale.

Ma non potevo aspettare fino al 24 notte per inaugurarlo 🙂

Quindi ve lo presento: è Ruby Red!

Per il resto, ha un processore Intel Atom N280 (1.66Ghz, 667Mhz FSB), 1 GB di RAM, Hard Disk da 250Gb, display 10.1″ WSVGA (1024×600) LED backlight, WiFi 802.11bg, LAN 10/100Mbps, 3x USB 2.0, 5in1 card reader, VGA, webcam 0.3DV, batteria 3 celle. Sistema Operativo Windows 7 Starter edition e dual boot con Android.

Ci ho già installato tutto il necessario e ho scoperto che ci gira anche Second Life! 😀

Ciao ciao Lupo, in bocca all’Ufo!

Lupo

Dopo 10 anni di onorato servizio, ieri la mia fedele Lupo ha cambiato proprietario. L’ho lasciata andare malvolentieri, ma non potevo tenerla: ormai era diventata troppo piccola.
Ma quante giornate passate insieme! Quanti bei ricordi!
Spero che il nuovo padrone la tratti come merita ^_^

Mondi in Recessione – Un racconto dolceamaro su SL

“Nella Virtual-Rete, Rue e Albert se ne stavano stretti su una spiaggia tropicale a guardare le stelle, lei nel garage sotterraneo di un palazzo della City, lui in un seminterrato della Periferia.
– Oggi ne abbiamo persi altri dodici – mormorò lei, con un groppo alla gola. – Anche i Giardini Perduti di Apollo, alla fine, se ne sono andati.
Nel mondo fisico, la giovane hacker si aggiustò il nuovo impianto visore sugli occhi, trattenendo a stento una lacrima. I Giardini avevano un significato speciale per loro due e l’idea che fossero andati perduti per sempre le faceva davvero male.
– Oh… – disse Albert, con un sospiro di tristezza, poi aggiunse: – Ma quanti ne avete salvato?
– Quattro. Soltanto quattro – rispose Rue, ripensando a quanta fatica fossero costati quei pochi salvataggi a lei e al manipolo di virtual-surfer con cui aveva iniziato a collaborare da quando la Virtual-Rete era entrata in Recessione.
Si erano autodefiniti Worldsavers, salvatori di mondi, ma i mondi che riuscivano a salvare – servendosi di un programma illegale di backup che avevano sviluppato collettivamente – erano davvero poca cosa rispetto a quelli che, ogni giorno, venivano spenti senza preavviso, cadendo per sempre nell’oblio elettronico.”

Leggi tutto il racconto: http://www.eliver.it/racconti/recessione/

Prove di PalTalk

Sto cercando un software web based che faccia la stessa cosa che faceva Skypecast, che per qualche motivo è stato segato da Skype. Una conference in voice, pubblica, a cui ci si possa collegare per parlare e ascoltare senza dover fare chissà cosa. In pratica, fare quello che si fa quando si organizzano gli eventi in voice in Second Life, ma senza Second Life…

Oggi ho trovato PalTalk e lo sto testando, sia nella versione PalTalkScene (da installare) che PalTalk Express (web based). Vi terrò aggiornati…

Intanto allego il widget che collega alla nuova Chatroom che ho creato per il Delos Bookclub.
Se avete voglia di provare, dovete aspettare che io sia collegata, altrimenti senza l’organiser non si riesce a entrare.

http://www.paltalk.com/flash/group.swf?xmllocation=http://www.paltalk.com/g2/group/1316398312/WidgetInfo.wmt?%20extern=1&width=150

Tutto scorre, anche in Second Life

Dopo circa sei mesi di frequentazione mirata del virtualmondo – il tempo è poco e lo dedico alle attività del Delos BookClub – in questo finesettimana, vuoi per noia, vuoi perché ho un’amica che ha deciso di virtualizzarsi, mi sto concedendo un po’ di esplorazione, come ai vecchi tempi.

Quello che ho trovato (o meglio, che NON ho trovato) mi ha lasciata vagamente spiazzata: i miei soliti punti di riferimento sono scomparsi, tutti. Il mio inventario di landmark selezionati con cura è diventato obsoleto: il 70% dei posti che avevo salvato è diventato qualcosa di diverso. Parioli, con i suoi pregi e difetti, non esiste più. Post Utopia è una desolata distesa d’acciaio che attende di essere inghiottita dal nulla.  E questo è solo un piccolo esempio legato a quelli che erano i miei “luoghi” italiani. Potrei continuare per mezza pagina, ma sarebbe solo un inutile amarcord. E poi, non c’è niente di triste in questo. Il virtualmondo scorre, come il mondo reale, forse un po’ più rapidamente. I tempi cambiano, arrivano nuovi giovani, i ragazzi del 2009. Ieri sera ero a una festa di Halloween ed ero in assoluto la più vecchia – rezzata nel 2006, praticamente il secolo scorso! Mi sono sentita una highlander, e ora vado in giro con una tag che dice “Ancient & Immortal“.

Per reagire a questo senso di caducità elettronica, ho deciso che cercherò di tornare a esplorare e disegnerò una nuova mappa dei miei luoghi di Second Life, per rincorrere il tempo che scorre e non rimanere indietro.